Assemblea della Rete Ecclesiale dell’America Latina e dei Caraibi su Migrazione, Sfollamento, Rifugio e Tratta di Persone

Bogotà. Il 14 e 18 febbraio le organizzazioni che fanno parte della Rete CLAMOR si sono incontrate, tra cui la Rete Francescana per i Migranti

I delegati delle 35 organizzazioni che ne fanno parte hanno partecipato all’Assemblea Generale del 2022, che mirava a rinnovare e approvare il documento Identità, Visione, Missione e Struttura della Rete, approvare gli statuti e nominare i membri delle commissioni di lavoro.

La Rete CLAMOR è la rete che, annessa al Consiglio Episcopale Latinoamericano, CELAM, articola il lavoro pastorale delle organizzazioni della Chiesa cattolica in America Latina e Caraibi che accolgono, proteggono, promuovono e integrano migranti, sfollati, rifugiati e vittime di tratta, della Spiritualità di Comunione, essendo segni di speranza e testimoni di una Chiesa missionaria, sinodale, in uscita, che cammina con i poveri e gli esclusi.

Le commissioni di lavoro erano così costituite:

Elvy Monzant, di Cáritas Venezuela, è stato rieletto Segretario Esecutivo della Rete.

– La Commissione per la Riflessione e la Formazione sarà coordinata da Gerardo Cruz, dell’Istituto Messicano di Dottrina Sociale Cristiana -IMDOSOC-.

– La Commissione di Articolazione dei Servizi sarà coordinata da Sr. Roselei Bertoldo, dalla Rete Un grido per la vita – Brasile.

– La Commissione di Advocacy avrà come punto focale P. Luis Carlos Aguilar, di Cáritas Costa Rica.

– La Commissione per la Comunicazione sarà coordinata da María Eva Lobo di Clamor Communications e Cáritas Venezuela.

– Il Comitato Etico avrà Cristina Pancho, di Cáritas Ecuador, come collegamento.

– L’équipe dell’Animatrice sarà composta da sr. Leda Reis, della Missione Scalabriniana dell’Ecuador e da sr. María Victoria Acevedo, delle Suore di San Giovanni Evangelista.

La Rete Francescana per i Migranti, iniziativa promossa dall’Ufficio GPIC della Curia Generalizia dal 2019 e membro attivo della Rete CLAMOR, era rappresentata da Fr. Jaime Campos, OFM Direttore dell’Ufficio, e da Fr. Juan Rendón , OFM membro del Comitato Direttivo e parte dell’équipe della Rete Francescana per i Migranti – Colombia. Nell’ambito delle commissioni di lavoro della Rete CLAMOR, Ana V. López, responsabile delle Comunicazioni della RFM, è entrata a far parte della Commissione di Comunicazione e P. Juan Rendón, OFM è entrato a far parte della Commissione di Advocacy.