Comunicato del Definitorio generale per il Tempo Forte di settembre 2017

Il Tempo Forte di settembre 2017 si è svolto dall’11 al 22 settembre; durante la prima settimana (11-15) le riunioni hanno avuto luogo presso la Curia generale a Roma, mentre durante la seconda settimana (18-22), tutti i membri del Definitorio generale si sono recati in Turchia per compiere un pellegrinaggio delle Chiese dell’Apocalisse e per partecipare alla benedizione della rinnovata presenza dei Frati Minori a Bornova-Smirne.

Nel corso della prima settimana, il giorno 11 settembre è avvenuta l’elezione del nuovo Definitore generale nella persona di fr. Jürgen Neitzert, OFM, della Provincia di Sant’Elisabetta in Germania.

In seguito sono stati eletti Visitatori generali:

  • Ivo Müller, OFM, della Provincia dell’Immacolata Concezione BVM in Brasile, per la Custodia del Sacro Cuore di Gesù in Brasile;
  • Michael Kleinhans, OFM, della Provincia dell’Assunzione BVM in Brasile, per la Provincia dell’Immacolata Concezione BVM in Brasile;
  • Wim Pot, OFM, della Provincia dei Ss. Martiri di Gorcum nei Paesi Bassi, per la Provincia di Sant’Elisabetta in Germania.

 

Quattro sessioni di lavoro, con la presenza di fr. Manuel Corullón Fernández, Segretario del CPO, e la collaborazione di fr. Matteo Giuliani, OFM, sono state dedicate alla pianificazione e alla preparazione del Consiglio Plenario dell’Ordine, che si terrà dal 12 al 28 giugno 2018 a Nairobi, in Kenya.

È stata nominata anche la Commissione preparatoria per il Capitolo delle Stuoie Under Ten, che si terrà a Taizé, in Francia, dal 7 al 14 luglio 2019.

Nella mattina di giovedì 14 settembre, al Definitorio generale sono stati presentati i risultati dell’accurata revisione del sistema economico-finanziario-contabile della Curia generale, condotta dalla Società Price-Waterhouse-Coopers; prossimamente il Ministro generale informerà l’Ordine più nel dettaglio in merito a tale materia. Nella stessa mattinata, l’Economo generale, fr. John Puodziunas, OFM, ha presentato anche la relazione dello stato aggiornato della situazione economico-finanziaria della Curia generale.

Il Definitorio generale ha preso atto della disponibilità di alcuni Frati, di varie Entità dell’Ordine, a partecipare ad alcuni progetti dipendenti dal Ministro generale, e ha accolto la richiesta di altri Fratelli a terminare la propria esperienza missionaria in tali progetti.

Sono state vagliate alcune richieste di:

  • dispensa dallo stato clericale (3);
  • secolarizzazione ad experimentum (3);
  • secolarizzazione pure et simpliciter (2);
  • dimissioni dall’Ordine (1);
  • dimissioni Ipso facto (3);
  • esclaustrazione per tre anni (1);
  • dispensa dai voti temporanei (1).

Inoltre, sono stati ratificati gli atti di elezione del Capitolo della Custodia “Santa Chiara” in Mozambico e dei Congressi capitolari delle Province “Nostra Signora di Guadalupe” negli USA e “San Bonaventura” in Italia. Infine, sono state presentate le Relazioni finali della Visita alla Provincia d’Irlanda e alle Province “San Giacomo della Marca” e “San Bonaventura” in Italia, “Immacolata Concezione della BVM” e “Santa Maria degli Angeli” in Polonia e “Nostra Signora di Arantzazu” in Spagna.

Il prossimo Tempo Forte si terrà in Curia generale dal 6 al 17 novembre 2017.

 

Roma, 11 ottobre 2017

 

fr. Giovanni Rinaldi, OFM
Segretario generale