Comunicato del Definitorio generale Marzo 2017

Il Definitorio generale si è incontrato dal 14 al 24 marzo 2017.

La prima sessione del Definitorio ha avuto luogo il 15 marzo perché il Ministro generale era occupato con il Capitolo della Fondazione di S. Francesco in Russia e Kazakhstan che si è tenuto presso la Curia dal 14 al 18 marzo. Quando il Definitorio si è riunito, il primo argomento in Agenda era di valutare le dimissioni presentate da Fr. Lóránt Orosz dai suoi uffici di Definitore e Procuratore generale. Dopo aver discusso la questione con Fr. Lóránt, il Definitorio ha dato il suo consenso al Ministro generale in modo che potesse accettare le dimissioni presentate. Con questa decisione, il numero dei Definitori presente si è ridotto a sei, dal momento che Fr. Caoimhín sta attualmente svolgendo la visita alla Provincia di S. Giovanni Battista, USA.

Lungo le due settimane di Tempo Forte, il Definitorio ha esaminato 130 pratiche (plichi) aventi a che fare con una grande varietà di questioni amministrative dalle diverse parti dell’Ordine.

Il Definitorio generale ha ratificato l’elezione di alcuni Ministri Provinciali e Custodi recentemente eletti:

  • Carlo Maria D’Amodio, Ministro Provinciale della Provincia del Sacro Cuore di Gesù, in Italia (Napoli).
  • René Bustamante, Ministro Provinciale della Provincia Missionaria di S. Antonio, in Bolivia.
  • Alejandro Adolfo Wiesse León, Ministro Provinciale della Provincia di S. Francesco Solano, in Perù.
  • Francisco de Assis Siqueira da Paixão, Custode della Custodia di S. Benedetto delle Amazzoni, in Brasile.

 

Durante la prima settimana, il Definitorio ha annunciato al Capitolo della Fondazione in Russia e Kazakhstan il suo nuovo Presidente e Consiglio: Fr. Stefano Invernizzi (Presidente), Fr. John Gibbons, Fr. Eliot Marecki, Fr. Bernardin Turmann (Consiglieri).

Fr. Amaral Bernardo Amaral, della Custodia di S. Chiara in Mozambico, è stato eletto Visitatore generale della Provincia di Nostra Signora Regina della Pace, in Sud Africa, per rimpiazzare Fr. Emmanuel Musara, della Custodia del Buon Pastore, in Zimbabwe, che ha dato le dimissioni dall’ufficio per motivi di salute. Il Definitorio ha ringraziato Fr. Emmanuel per la sua generosità nell’accettare il compito e gli ha augurato una veloce guarigione. Fr. Paul Smith è stato eletto Delegato generale per accompagnare la Custodia di S. Francesco di Assisi, in Papua Nuova Guinea. Il suo ruolo è fondamentalmente quello di offrire supporto e incoraggiamento in alcune aree al Custode e al suo Consiglio.

Il Ministro ed il Definitorio generale hanno dedicato un bel po’ di tempo alla preparazione della metodologia da usare nel Consiglio Plenario dell’Ordine che è programmato per aver luogo a Nairobi nel giugno 2018. Si spera di progredire in questo durante il Tempo Forte di maggio 2017.

Si è anche discusso delle necessità di personale di diverse case ed Entità dipendenti dal Ministro generale.

Sono stati esaminati gli emendamenti agli Statuti Particolari di diverse Entità, alla luce dei commenti della Commissione giuridica dell’Ordine. Il Definitorio ha approvato le modifiche fatte agli Statuti della Provincia dei Santi Martiri Giapponesi, in Giappone, e della Custodia di Terra Santa. Gli altri testi sono stati rimandati alle Province per un ulteriore lavoro. Saranno considerati di nuovo più avanti.

Sono state presentate e discusse, dal Definitorio generale, un buon numero di relazioni. Tra queste:

  • La relazione finanziaria per l’anno 2016, presentata dall’Economo generale, F John Puodziunas.
  • La relazione annuale delle attività dell’ufficio del Procuratore generale, presentata da F Priamo Etzi, Segretario della Procura.
  • La relazione di F Gerard Moore, Visitatore generale, riguardante la sua visita alla Provincia di S. Francesco Solano, in Argentina.
  • La relazione di F Saul Zamorano, Visitatore generale, riguardante la sua visita alla Provincia di S. Francesco Solano, in Perù.

 

Sono stati ascoltati gli aggiornamenti da parte di diversi uffici della Curia generale. Essi includono il Segretariato per la Formazione e gli Studi; il Segretariato per le Missioni e l’Evangelizzazione; l’Ufficio di Giustizia, Pace e Integrità del Creato; l’Ufficio Comunicazioni; l’Ufficio di Fundraising e Sviluppo; e l’Archivio generale. Insieme alla relazione finanziaria del 2016, l’Ufficio dell’Economo generale ha dato un aggiornamento sull’attuale situazione finanziaria della Curia generale e delle sue operazioni.

Il prossimo Tempo Forte inizierà l’8 maggio 2017.

Auguro a tutti i frati la gioia e le benedizioni del Cristo Risorto!

 

10 aprile 2017

Aidan McGrath ofm
Segretario generale