Comunicato del Definitorio Generale Dicembre 2016

L’ultimo Tempo Forte del 2016 ha avuto luogo dal 12 al 16 Dicembre.
Un totale di 30 pratiche (plichi) sono state esaminate durante questo Tempo Forte, aventi a che fare principalmente con questioni amministrative ordinarie.

Durante l’incontro sono state studiate le Relazioni di Visitatori e Delegati generali:

  • La relazione di FR. BIENVENIDO BAISAS, sulla sua visita alla Provincia di S. Tommaso Apostolo, in India;
  • La relazione di FR. JAKAB VÁRNAI, sulla sua visita alla Custodia di Terra Santa;
  • La relazione di FR. RAFAEL COLOMER, sulla sua visita alla Provincia dell’Assunzione della BVM, in Argentina e Paraguay;
  • La relazione di FR. GABRIEL NGGA, sulla sua visita alla Provincia di S. Michele Arcangelo, in Indonesia;
  • La relazione di FR. LIVIO CRISCI, sulla sua visita alla Provincia del Sacro Cuore di Gesù, in Italia (Napoli);
  • La relazione di FR. IKO SKOKO, sulla sua visita alla Provincia della Santa Croce, in Bosnia Herzegovina (Sarajevo);
  • La relazione di FR. BOBBY VADAKKAL, sulla sua visita alla Custodia di S. Francesco in Papua New Guinea.

Il Definitorio ha eletto alcuni Visitatori Generali e Assistenti che visiteranno le Province e altre Entità l’anno venturo:

  • FR JOSÉ ALIRIO URBINA RODRÍGUEZ, della Provincia della Santa Fede, in Colombia, come Visitatore della Provincia dei XII Apostoli, in Perù.
  • FR VALMIR RAMOS, Definitore Generale, come Visitatore del Collegio S. Isidoro, una fraternità dipendente dal Ministro Generale;
  • FR. LÓRÁNT, Procuratore Generale, come Visitatore della Fraternità dei Frati Penitenzieri della Basilica di S. Giovanni in Laterno;
  • FR. MANUEL ANAUT ESPINOSA, della Provincia del Santo Vangelo, in Messico, come Visitatore Assistente della Pontificia Università, Antonianum;
  • FR. FRANCISCO GEARÓID Ó CONAIRE, della Provincia di Nostra Signora di Guadalupe, in Centro America e Panamà, come Visitatore Assistente per la Provincia di S. Giovanni Battista, USA.
  • FR. BRIAN BELANGER, della Provincia del Santissimo Nome di Gesù, USA, come Visitatore Assistente per la Provincia di Arantzazu, in Spagna.

Dopo aver ricevuto l’opinione dell’Ufficio Giuridico, il Ministro ed il Definitorio hanno approvato alcune modifiche fatte agli Statuti Particolari delle seguenti Entità:

  • Provincia di S. Francesco, in Ecuador;
  • Provincia di S. Paolo Apostolo, in Colombia;
  • Provincia di S. Michele Arcangelo, in Italia (Foggia).

Dopo aver ricevuto ulteriori aggiornamenti sulla situazione finanziaria della Curia generale da parte dell’ufficio dell’Economo Generale, il Ministro ed il Definitorio hanno quindi preso in considerazione il Preventivo per il 2017 che l’Economo ha presentato. Dopo uno studio attento della proposta e un po’ di discussione, il Preventivo è stato approvato.

Il Ministro ed il Definitorio hanno dedicato parecchio tempo di questo Tempo Forte a studiare diversi modi di assicurare affinché il Consiglio Plenario dell’Ordine del 2018 possa funzionare efficacemente non solo durante la fase preparatoria, ma anche durante la sua celebrazione e poi nel momento di comunicare le sue decisioni.

Durante il corso della settimana, il Ministro Generale è riuscito a portare gli auguri di Natale ai capi di diversi dicasteri della Santa Sede. Essi hanno espresso il loro grande apprezzamento per la presenza di diversi frati nei vari dicasteri e per il contributo che danno al lavoro della Curia Romana. Il Ministro ed il Definitorio hanno potuto esprimere il loro personale apprezzamento per questo servizio la sera del 12 dicembre quando molti di quelli che lavorano per la Santa Sede sono venuti in Curia per unirsi al Definitorio e alla Fraternità per i vespri, la cena e la ricreazione.

La sera del 16 dicembre il Ministro Generale ha presieduto i vespri ai quali hanno partecipato la fraternità e tutti coloro che lavorano con noi insieme alle loro famiglie. La liturgia è stata seguita da una cena festiva e da un buon intrattenimento serale.

Così l’ultimo Tempo Forte del 2016 è giunto al termine. Mentre ci prepariamo a celebrare quella che S. Francesco ha chiamato la “Festa delle Feste”, auguro a ciascuno di voi tutte le benedizioni e le gioie del Natale. La pace che la nascita di Cristo porta nel mondo vi accompagni lungo tutto il 2017.

19 dicembre 2016

Aidan McGrath ofm
Segretario Generale