Cronaca del CPO: mercoledì 20 giugno

Oggi 20 giugno il Consiglio Plenario dell’Ordine si è ritrovato in assemblea alle ore 9,00

La lettura del passo della Legenda Maggiore nella quale san Francesco ammonisce i frati a vivere “alla maniera dei poveri” e “da pellegrini e forestieri” orienta la giornata dei consiglieri per aprire il cuore di ciascuno a quanto Dio vorrà donare durante la giornata in uno spirito di discernimento, di visione e immaginazione.

Seguendo la metodologia del “World cafè” nella mattinata di oggi è stato affrontato il tema: “Evangelizzazione nello spirito della Laudato si’”. Papa Francesco in tale enciclica evidenzia come non si possa pretendere di costruire un futuro migliore senza pensare alla crisi ambientale e alle sofferenze degli esclusi. E noi frati francescani come possiamo essere una fraternità “evangelica”, sempre aperta alle nuove sfide della società?

Cosa potrebbe accadere se iniziassimo un nuovo modo di proporre l’evangelizzazione e la catechesi ai giovani, utilizzando la visione e la spiritualità dell’enciclica Laudato si’?

Il secondo tema di confronto della mattinata è stato: “Un mondo che cambia rapidamente”. Se la società attuale è caratterizzata dallavelocità del processo di cambiamento e di trasformazione, e questo è un dato di fatto che deve essere accettato. I consiglieri sono stati chiamati a confrontarsi su come la nostra società influenza la nostra vita è influenzata da questi cambiamenti e ad interrogarsi su come sia possibile operare un cambiamento positivo, guidati dalla luce del Vangelo.

Nel pomeriggio i consiglieri sono stati invece chiamati a confrontarsi su due tematiche: “Strumenti di pace di fronte alla violenza contemporanea” e “La vita religiosa e la visione di Papa Francesco”.

Che cosaaccadrebbe se potessimo rispondere in modo creativo alle nuove forme di violenza nel nostro mondo di oggi? E cosa Papa Francesco se fosse qui ora ci chiederebbe e cosa di distinto noi frati minori abbiamo da offrire alla Chiesa guidata pastoralmente da Papa Francesco? queste alcune domande che hanno aiutato la discussione.

A seguire è stato proposto ai consiglieri un documentario su: “Il Sultano e il santo” promosso dalla Università di San Bonaventura di New York per la celebrazione del VIII centenario dell’incontro di san Francesco con il sultano 1219-2019, documentario bene realizzato che mostra, nel nostro contesto attuale caratterizzato da dispute e paure tra i popoli, il pellegrinaggio interiore ed esteriore che ha portato san Francesco ad incontrare il sultano.

Subito dopo i frati hanno celebrato la santa Messa presieduta del fr. Julio Bunader e animata dai nostri studenti della casa di formazione di Langata.

 

Altre notizie del CPO su: ofm.org/it/cpo2018/