Incontro dei Ministri della EAC in Cebu

I Ministri provinciali, Custodi, Presidente e Segretari della Conferenza dell’Asia Orientale (EAC) si sono riuniti per il loro incontro annuale a Cebu City, Filippine dal 5 all’8 Settembre 2016 di quest’anno. Il tema trattato è stato: “Verso le periferie come Frati e Minori”.

Il Ministro generale, Fr. Michael Anthony Perry, nel suo messaggio dato dal Definitore generale Fr. Lino Gregorio Redoblado, ha rinnovato il suo invito nel chiedere più frati come missionari volontari nelle quattordici zone di missione sotto la Curia generale. C’è bisogno di circa 60 frati volontari per questi nuovi campi di missione. Egli ha detto che c’è bisogno di “uomini di profonda fede, che si impegnino a vivere in fraternità e condividere la vita e la missione insieme, uomini che siano flessibili, in grado di imparare nuove lingue, disposti a collaborare con i confratelli e anche con il popolo di Dio, e aperti per l’apprendimento e la condivisione di nuove esperienze culturali e di vita “.

Fr. Michael Perry ha anche incoraggiato i Ministri EAC “a riflettere sul ruolo del fratello laico nell’Ordine e ai problemi nella nostra promozione vocazionale e ai programmi di formazione anche iniziali che sembrano promuovere e preparare solo futuri sacerdoti Francescani “. Egli lamenta che li continua ad apparire un tipo di “sottile clericalismo nell’Ordine, che agisce come se l’unica vera vocazione alla vita francescana fosse quella di sacerdote, per il lavoro pastorale nella Chiesa. “In risposta a questo, i Ministri della EAC organizzeranno una riunione EAC dei fratelli laici, che si terrà in Corea del Sud nel marzo del prossimo anno.

I Ministri provinciali hanno anche condiviso le Linee guida 2016 di animazione dell’Ordine per l’anno giubilare della Misericordia e per l’8° centenario dell’Indulgenza della Porziuncola realizzate nelle loro rispettive Entità. Hanno inoltre discusso sulle proposte per un’animazione di collaborazione del 2017 sulle Linee guida per l’Animazione di Giustizia, Pace e Integrità del Creato e sulla Laudato Si a livello di Conferenza.

Presente anche alla riunione l’Economo generale, Fr. John Puodziunas, che ha dato un rapporto in quattro parti sulla Gestione francescana finanziaria e un quadro complessivo della situazione finanziaria della Curia generale.

I seguenti frati erano presenti alla riunione: Lino Gregorio Redoblado, OFM (Definitore
Generale); Carolo Ho Myeong Hwan, OFM (Presidente EAC Provinciale Corea del Sud ); Ignatius Nguyen Duy Lam, OFM (Vice Presidente EAC, Provinciale del Vietnam); Paul Miki Murakami, OFM (Provinciale del Giappone); Claudio Pegoraro, OFM ( Provinciale Taiwan-Hong Kong ); Cielito Almazan, OFM (Provinciale delle Filippine); Arturo Daquilanea, OFM (Custode Filippine del Sud); Gabriel Gao, OFM (Custode della Cina); William Ng, OFM ( Progetto Cina/Desk Coordinatore); Basil Heo Jeong Min, OFM(Presidente della Fondazione Myanmar); Irineo Tactac III, OFM (Segretario EAC per la Formazione e gli Studi); Napoly Pasion, OFM (Segretario EAC per le Missioni e l’evangelizzazione); Louis Kim Jong Hwa, OFM (Animatore EAC per GPIC) e Dexter Toledo, OFM (Segretario EAC).