Franciscans International: 30 anni alle Nazioni Unite

Cari fratelli e sorelle,

È con grande gioia che presento questa pubblicazione a nome della Conferenza della Famiglia Francescana:

Scarica il libretto

EnglishEspañolItalianoDeutschFrançais

Nel celebrare il trentennale del nostro comune ministero presso le Nazioni Unite, le storie che avete di fronte vi aprono una finestra sull’attività, passata e presente, di Franciscans International. La pubblicazione è anche un modo per onorare Frate Dionysius Mintoff OFM e la defunta Suor Elizabeth Cameron OSF, che per primi hanno riconosciuto la necessità per i Francescani d’interagire con la comunità internazionale nella ricerca di soluzioni comuni, giuste e durature ai problemi sociali e ambientali più gravi.

Quando, nel 1982, proposero di far sentire le nostre voci alle Nazioni Unite, molti di noi accolsero questa idea con grande favore. I valori fondamentali sanciti dall’atto di fondazione dell’ONU riecheggiano la dedizione di Francesco e Chiara verso la pace, i poveri e il pianeta. Sentimmo anche una responsabilità. Se l’ONU è in effetti la sede in cui i leader del mondo si riuniscono per prendere decisioni che influiscono su tutti coloro che, tra noi, condividono questa casa comune, dobbiamo esserci anche noi per costruire ponti, riunire le persone e portare la nostra testimonianza.

Benché a volte tumultuosa, l’evoluzione del nostro ministero ha sempre rappresentato un potente canale di dialogo e cambiamento positivo. Grazie alla sua presenza a New York e Ginevra, FI amplifica le voci dei nostri fratelli e sorelle che lavorano tra la gente comune, in molti casi convivendo con le persone e sottoponendosi alle stesse condizioni, condizioni che sono contrarie alla volontà di Dio e un affronto alla libertà e alla dignità umana e allo sviluppo integrale di persone, comunità e nazioni.

Trent’anni dopo il riconoscimento ufficiale di FI da parte dell’ONU, ci troviamo a un crocevia della storia definito sia da una promessa di progresso sia da una minaccia di regressione e isolamento. Di fronte a questa sfida, siamo sempre convinti che il ruolo di FI presso l’ONU sia più importante che mai.

A nome dei Ministri Generali e dei Rappresentanti della Conferenza della Famiglia Francescana, desidero esprimere la mia più profonda gratitudine ai Francescani e a tutti coloro che hanno collaborato direttamente o indirettamente con Franciscans International negli ultimi trent’anni, e assicurare il nostro impegno verso la missione per la quale l’organizzazione è stata costituita e in nome della quale prosegue il suo viaggio.

Pace e bene a tutti.

A nome della Conferenza della Famiglia Francescana,

Fr. Michael A. Perry, OFM
Ministro generale

 

I membri della Conferenza della Famiglia Francescana (2020)

Michael Perry OFM • Carlos Alberto Trovarelli OFMConv • Roberto Genuin OFMCap

Amando Trujillo Cano TOR • Deborah Lockwood IFC-TOR • Tibor Kauser OFS