Il Ministro generale visita la Custodia dell’Immacolata Concezione in Venezuela

Il Ministro generale, Fr. Michael Anthony Perry, ha visitato la Custodia di Venezuela dal 29 aprile al 2 maggio 2016. Arrivato a Caracas, assieme al Definitore generale Fr. Valmir Ramos, è stato accolto dai Frati della Custodia con il loro Custode, Fr. Joel Alcides Castro. Era presente anche il Visitatore generale Fr. Ernesto Chambi Cruz, della Provincia dei Dodici Apostoli del Perú. La Custodia dell’Immacolata dipende dalla Provincia di Santiago de Compostela (Spagna) ed è formata da 23 Professi solenni, 4 Professi temporanei e 1 Novizio.

La Custodia ha 8 Fraternità e si prende la cura di 6 Parrocchie, di 3 Scuole pubbliche con bambini e ragazzi poveri ed una privata. Nell’insieme sono 4.000, circa, gli Studenti che ricevano un orientamento e degli elementi della spiritualità francescana.

In mattinata del giorno 30 aprile Fr. Michael ha avuto un incontro con i Frati che abitano e lavorano vicino a Caracas (fino a 400 km), con i Professi temporanei e i Postulanti. I Frati, dopo essersi presentati, hanno condiviso un po’ della loro vita e missione in Venezuela. Poi, Fr. Michael ha fatto una riflessione sull’attualità dell’Ordine e sulle sfide che dobbiamo affrontare per vivere meglio la nostra identità in Fraternità e la nostra missione nel mondo. Incontrando il Consiglio della Custodia, il Ministro ha incoraggiato i Frati a seguire, con speranza, il cambiamento dell’attuale situazione della nazione venezuelana e a perseverare nel vivere e portare avanti la missione come Fraternità francescana. Infatti, il Venezuela sta vivendo una grave crisi politica e sociale che obbliga le persone a mettersi in fila per comprare un pacco di cibo. Infatti, in Venezuela mancano lavoro, cibo, medicine e prodotti di prima necessità.

Nello stesso giorno ha avuto un incontro con una parte della Famiglia Francescana di Caracas, particolarmente con l’OFS/GIFRA e le Sorelle Francescane di un Istituto sorto proprio in quella Nazione.

Il primo maggio è stato celebrato solennemente in Cagua, dove Fr. Michael ha incontrato il Vescovo di Maracay, Mons. Rafael Conde, che ha espresso il proprio apprezzamento per la presenza e l’azione dei Frati Minori in quella terra. La stessa cosa il Ministro generale l’ha sentita da Mons. Jesús Zárate, Vescovo ausiliare di Caracas, e dai fedeli della Parrocchia di San Giuseppe di Cagua, che hanno ricordato i Frati passati ed hanno manifestato il proprio compiacimento per quelli attuali.