Giornata di riflessione sulla Tutela dei minori e degli Adulti vulnerabili

Roma, 18 Novembre 2021.

Fra Francisco Gómez Vargas, del Segretariato per l’Evangelizzazione e la Missione, ha presieduto la Santa Messa invitando i partecipanti a indignarsi per la corruzione e per coloro che con i loro progetti economici distruggono l’ecosistema senza alcuna cura per il Creato.

Ha fatto poi seguito l’incontro tra Ministro Generale e Definitorio Generale con i Visitatori, sul tema della Tutela dei Minori e degli Adulti vulnerabili. I relatori della giornata sono stati il Vicario Generale, Fra Isauro Ulises Covili Linfati, Fra Albert Schmucki, Definitore Generale, e Fra Aidan McGrath, Provinciale d’Irlanda.

Il Vicario Generale ha evidenziato la preoccupazione dell’Ordine riguardo agli abusi dei minori e persone vulnerabili.

Per affrontare il fenomeno degli abusi, il precedente Definitorio Generale aveva creato, nel 2019, una Commissione per la Protezione dei Minori. Il lavoro della Commissione è stato poi presentato al Capitolo Generale 2021 con il preciso intento di avanzare con proposte concrete e articoli legislativi per chiarire l’obbligo che hanno tutti i frati e le entità dell’Ordine di cooperare pienamente alla prevenzione, alla segnalazione e alla collaborazione con tutte le competenti autorità civili ed ecclesiastiche nell’opera di garantire giustizia e trasparenza nell’affrontare accuse di abuso in tutto l’Ordine”. (Documento finale del Capitolo Generale, nr. 19).

Fra Aidan ha ricordato i Visitatore dell’importanza particolare di questo tema e di questo fenomeno nella vita dell’Ordine e nella vita dell’Entità che sta visitando. Il suo ruolo è quello di assicurare che coloro che sono responsabili dell’Entità comprendano il significato della tutela e prendano le necessarie misure concrete per farvi fronte.

Nello scorso mese di Ottobre, presso la Curia Generale, è stato creato l’Ufficio Generale per la Tutela dei Minori e degli Adulti Vulnerabili, ufficio che ha come Direttore Fra Albert Schmucki e a cui collabora Fra Isauro Ulises Covili Linfati, Vicario Generale.

 Nel pomeriggio, i lavori sono proseguiti nei gruppi linguistici.