Guanajuato, Messico – Conclusione delle Celebrazioni giubilari

Il 3 novembre 2015 si sono concluse le celebrazioni – celebrazioni religiose e culturali, protrattesi per tutto l’anno – dei 450 anni della erezione canonica della Provincia dei Santi Pietro e Paolo de Michoacán in Messico con una solenne Eucaristia, presieduta dal Ministro generale Fr. Michael A. Perry.

La Provincia, quasi al centro della Nazione, e disseminata in vari Stati (Michoacán, Guanajuato, Querétaro e Chihuahua), conta 211 Professi solenni e 31 Professi temporanei. Il suo servizio di evangelizzazione si sviluppa, principalmente, nella pastorale parrocchiale ed educativa.

La Messa di ringraziamento, particolarmente festosa, si è tenuta nell’atrio della chiesa di san Francesco di Assisi della città di Acámbaro, una delle più antiche presenze in Messico (1526). Alla Celebrazione hanno partecipato una grande moltitudine di fedeli e un grande numero di sacerdoti. Tra gli altri meritano una citazione particolare: un Delegato del Card. di Morelia Don Alberto Suárez Inda, il Vescovo della Diocesi di Lázaro Cárdenas Don Armando Ortiz Aguirre, i Frati della Provincia ed altri religiosi, i Rappresentanti del clero locale, un gruppo di Sorelle Clarisse, Il Definitore generale per l’America Latina, i cinque Ministri provinciali del Messico, il Custode dei Caraibi e il Vicario provinciale della Prov. “Nostra Signora di Guadalupe” in Centro America.

Al termine dell’Eucaristia, il Ministro generale ebbe anche l’opportunità di salutare i Frati della Provincia, così come i fedeli riuniti per la circostanza, compresi un gruppo di indigeni “purépecha”, serviti dai Frati nel loro lavoro di evangelizzazione.

Ecco l’Omelia pronunciata dal Ministro generale in spagnolo:

[attachments size=small fields=”caption” target=1 docid=”9817″]