Il Razzismo Sistemico Deve Finire: Dichiarazione delle 6 Province OFM Statunitensi nel Processo di Unione

In un momento in cui il virus COVID-19 ha colpito in modo sproporzionato persone di colore, abbiamo assistito all’uccisione di George Floyd e alle proteste, a volte violente, che in seguito si sono verificate nelle nostre città. I nostri cuori vanno a tutti coloro che sono stati coinvolti.

Anche se, seguendo le orme di San Francesco d’Assisi, condanniamo la violenza e desideriamo la pace, rimaniamo solidali con i nostri fratelli e sorelle afroamericani oltraggiati che chiedono la fine della violenza mortale del razzismo. Non possiamo essere indifferenti quando la dignità data loro da Dio viene violata.

Come persone di fede, non solo condanniamo il razzismo sistemico che ha portato a questi eventi, ma ci dedichiamo anche di nuovo a porre fine all’ingiustizia razziale nelle nostre Province, nella nostra Chiesa e nella nostra nazione e creare quello spazio in cui l’Amata Comunità del Dr. Martin Luther King fiorirà.

 

David Gaa, O.F.M.
Ministro Provinciale
Provincia dei Francescani di Santa Barbara

James Gannon, O.F.M.
Ministro Provinciale
Provincia dei Francescani dell’Assunzione della Beata Vergine Maria

Kevin Mullen, O.F.M.
Ministro Provinciale
Provincia dei Francescani del Santo Nome

Thomas Nairn, O.F.M.
Ministro Provinciale
Provincia dei Francescani del Sacro Cuore

Jack Clark Robinson, O.F.M.
Ministro Provinciale
Provincia dei Francescani di Nostra Signora di Guadalupe

Mark Soehner, O.F.M.
Ministro Provinciale
Provincia dei Francescani di San Giovanni Battista

 

 

Download PDF Version