Consiglio internazionale per la formazione e gli studi

L’incontro del Consiglio Internazionale per la Formazione e gli Studi, che ha avuto luogo nella Curia Generale, si è concluso il 28 gennaio 2016.

Nel Consiglio sono stati discussi diversi temi relativi alla Formazione, alla Cura pastorale delle vocazioni, alla conoscenza ed applicazione dei Documenti dell’Ordine, ai Congressi continentali di Formazione, al Congresso dei centri di studio OFM, alla dimensione inter (-provinciale, -culturale, – nazionale) e agli Under 10. Dopo le discussioni, sono state elaborate alcune proposte al riguardo che saranno presentate al prossimo tempo forte del Definitorio generale.

Il 26 gennaio, I partecipanti hanno visitato la Pontificia Università Antonianum e si sono incontrati con il Rettore Magnifico, s. Mery Melone. Lei ha fatto una relazione sullo studio, formazione e missione sottolineando che lo studio deve essere in servizio della formazione della persona e con la missione dell’Ordine e della Chiesa. Dopo l’incontro con il Rettore della PUA i Segretari sono andati a celebrare la s. Messa con gli studenti della Fraternità Gabriele Allegra – che celebravano il giorno del loro patrono, cioè fra Gabriele Allegra. La s. Messa ha presieduto fra Cesare Vaiani (SGFS). Dopo la messa si sono radunati nel refettorio degli studenti per continuare la festa.

Nell’ultimo giorno del Consiglio (28 gennaio) è stato eletto il Comitato esecutivo del Consiglio che è formato da tre membri dello stesso Consiglio: fra Andreas Brands (Germania), fra Marco Antonio Gudiño (Messico) e fra Peter Moghal (Pakistan).