La Campagna per le Vocazioni “E Io Sono” in Polonia nell’Attenzione dei Media

Il Centro Francescano della Gioventù e delle Vocazioni della Provincia dell’Assunzione della Beata Vergine Maria in Polonia ha pubblicato una serie di videoclip per la Settimana di Preghiera per le Vocazioni e ha ricevuto una risposta entusiasta da parte dei media.

I video presentano testimonianze di vari frati che parlano delle loro vocazioni. Usando la stessa formula per tutti, ogni frate si presenta, poi descrive i propri sogni prima di entrare nell’Ordine e conclude con la frase: “I Jestem” (E Io Sono).

Alcuni dei frati intervistati (in polacco) erano:

Fr. Albert, che ha spiegato perché non ha perseguito il suo sogno di diventare un bagnino o un atleta. Ora ha 27 anni ed è un frate professo solenne, si sente soddisfatto di appartenere totalmente e per sempre all’Ordine dei Frati Minori.

Fr. Euzebiusz sognava di diventare un chirurgo, un ballerino, di avere una famiglia e una casa con un grande giardino e … una lunga barba! Ha 34 anni ed è nell’Ordine da 15 anni.

Fr. Henoch era un chierichetto e voleva essere un fisioterapista. Ha 29 anni e attualmente studia filosofia.

Fr. Marcin, 32 anni, lavorava in un pub, ama l’hip-hop e registrava musica per diventare un rapper.

Fr. Pio ama i cartoni giapponesi e voleva diventare un calciatore come il Capitan Tsubasa. Ha lavorato in un ospedale, in una miniera di carbone e nel settore edile. Ora ha 35 anni ed è studente di teologia.

Fr. Hiacynt sognava di diventare un eroe come Bruce Lee nei film, poi voleva diventare un soldato e sposarsi. Ha 43 anni e sta finendo la sua formazione post-noviziato.

Ognuna delle loro storie rivela l’unicità, la bellezza e la sacralità di ogni vocazione francescana. I video possono essere visualizzati sull’account YouTube FCMP Trzej Towarzysze.