La Settimana della Laudato Si’ incoraggia i fedeli a intensificare gli sforzi contro la crisi climatica

La Settimana della Laudato Si’, l’evento che segna il settimo anniversario dell’enciclica di Papa Francesco sulla cura del creato, sarà caratterizzata da una serie di celebrazioni globali e dalla prima anteprima pubblica di The Invitation, un nuovo film con Papa Francesco. Centinaia di migliaia di cattolici si uniranno dal 22 al 29 maggio, per celebrare i progressi compiuti nel dare vita alla Laudato Si’ e per intensificare gli sforzi attraverso la Piattaforma d’azione del Vaticano Laudato Si’.

Fr. Jaime Campos, OFM, direttore dell’Ufficio GPIC della Curia generale OFM e membro del comitato della Settimana della Laudato Si’, ha dichiarato: “Negli ultimi anni, ogni mese di maggio, la Settimana della Laudato Si’ è stata celebrata in diversi Paesi in cui l’Ordine è presente. Gli animatori di GPIC preparano materiale liturgico e organizzano molte attività nelle parrocchie, nelle scuole, nei santuari e nelle università per commemorare la pubblicazione dell’Enciclica di Papa Francesco, ispirata a San Francesco d’Assisi. Questa settimana ci ricorda che la relazione con il creato e la cura del creato – la nostra casa comune – fanno parte del carisma francescano”.

L’Ufficio GPIC (Giustizia Pace e Integrità del Creato) della Curia Generale si occupa tutto l’anno di coordinare iniziative volte alla realizzazione dell’enciclica Laudato Si’. Anima 108 uffici GPIC dell’Ordine in tutto il mondo che contano sul coinvolgimento attivo di 166 frati assistenti.

I francescani  portano avanti innanzitutto un lavoro di sensibilizzazione per abbracciare un nuovo stile di vita (spiegato sul sito Nuevo Stilo de Vida), fatto di piccole azioni concrete per il clima e di iniziative locali, raccontate su Laudato Si’ Revolution. Le attività connesse alla Laudato Si’ passano per l’organizzazione di giornate di sensibilizzazione, musica e arte sul tema, come la Serata Laudato Si’, portata avanti dal 2018. Per un’ecologia integrale, che comprenda anche la cura dell’uomo e degli emarginati dalla società, l’ufficio GPIC ha sviluppato anche un coordinamento per le attività con i migranti, Red Franciscana. Per offrire un orientamento a tutti i frati e a coloro che vogliono essere in grado di rispondere alle sfide ecologiche del nostro tempo, l’ufficio GPIC ha, inoltre, elaborato un sussidio sulla cura del creato: Il Grido della Terra ed il Grido dei Poveri.

La Settimana della Laudato Si’ (22-29 maggio) sarà caratterizzata da eventi globali, regionali e locali legati a uno dei sette obiettivi della Laudato Si’. Nella giornata che celebra l’educazione ecologica, sarà mostrato al pubblico per la prima volta in assoluto durante un evento in live-streaming il filmato di The Invitation, un nuovo lungometraggio sulla Laudato Si’. The Invitation sarà distribuito a livello mondiale nel corso dell’anno. L’evento inizierà alle 14.00 CEST del 27 maggio (registrazione è obbligatoria a questo link).

Il tema della settimana è “Ascoltare e camminare insieme”. La Settimana della Laudato Si’ 2022 è promossa dal Dicastero vaticano per la Promozione dello Sviluppo Umano Integrale e facilitata dal Movimento Laudato Si’ in collaborazione con diversi partner cattolici. Tutti i fedeli sono incoraggiati a ispirare la loro comunità, registrando i propri eventi locali su LaudatoSiWeek.org, dove si può leggere anche il programma completo dell’evento.

*Tutti gli eventi globali, escluso il film in anteprima del 27 maggio, saranno trasmessi sui canali Facebook e Youtube dell’Ufficio GPIC.

(Photo: Fr. Augusto Luiz Gabriel, OFM)