Le Due Conferenze Nord Slavica e Sud Slavica si sono incontrate a Praga

Ospitati dai frati della Provincia della Repubblica Ceca, dal 22 al 25 di maggio, alloggiati presso il Monastero delle suore Trappiste, a Praga si sono incontrate alla presenza del Definitore generale di zona fr. Ivan Sesar, le due “Conferenze dei Ministri provinciali Slaviche del Nord e del Sud”.

In questi giorni i frati Ministri, Vicari e Segretari provinciali hanno fatto esperienza di vera fraternità conoscendosi reciprocamente e condividendo la preghiera, l’Eucarestia, momenti di riflessione sulla vita delle proprie entità e di ricreazione. Il Definitore generale fr. Ivan ha portato a tutti i saluti del Ministro generale e di tutto il Definitorio generale ed ha presentato la realtà attuale dell’intero Ordine. Vi è stato un incontro comune tra le due Conferenze, in cui i Ministri provinciali hanno presentato le loro entità sottolineandone anche le preoccupazioni e le prospettive future. Anche i Presidenti delle due Conferenze, fr. Bernard Marciniak per la “Nord Slavica” e fr. Miljenko Šteko per la “Sud Slavica”, hanno presentato le iniziative comuni tra le proprie entità e si sono prospettate alcune collaborazioni tra le due Conferenze.

Le due Conferenze si sono pure incontrate separatamente per valutare iniziative riguardanti anche la formazione iniziale e permanente. I presenti hanno potuto gustare la squisita ospitalità dei frati della Provincia di Praga che con il loro Ministro provinciale fr. Jakub Sadilek si sono resi disponibili per l’organizzazione dell’incontro, per una visita guidata alla città e per una serata passata assieme in serena fraternità dopo la commune solenne celebrazione eucaristica.

La “Conferenza Sud Slavica” è composta dalle Province della Santa Croce e dell’Assunzione della Bosnia Erzegovina; dalle Province croate dei Santi Cirillo e Metodio, di San Geronimo e del Redentore; dalla Provincia della Santa Croce in Slovenia. La “Conferenza Nord Slavica” è composta dalla Provincia di San Michele Arcangelo in Ucraina; dalla Provincia del Santissimo Redentore in Slovacchia; dalla Provincia di San Venceslao nella Repubblica Ceca; dalle Province di San Francesco, dell’Assunzione, dell’Immacolata Concezione, di Santa Maria degli Angeli, di Santa Edvige in Polonia e dalla Fondazione direttamente dipendente dal Ministro Generale “San Francesco d’Assisi in Russia e Kazakhstan”.