L’Evangelizzazione nella Parrocchia e COVID-19

Cari Fratelli Segretari di Missione-Evangelizzazione

Pace e Bene!

Dal SGME vogliamo raggiungervi con un saluto di solidarietà e speranza. Di solidarietà nelle difficoltà che voi e le comunità che accompagnate vivete in questi momenti di pandemia a causa della Covide19, e anche di speranza, perché nella fede nel Signore risorto sappiamo che questa non è la fine, e che possiamo intravedere un futuro migliore e “una nuova normalità”.

Vale la pena leggere questo testo:

Siamo chiamati a un atteggiamento di speranza, che va oltre l’effetto paralizzante di due tentazioni opposte: da una parte, la rassegnazione che sottende passivamente agli eventi, e dall’altra, la nostalgia per un ritorno al passato, che si riduce al desiderare ciò che esisteva prima. Invece, è tempo di immaginare e attuare un progetto di coesistenza umana che consenta un futuro migliore per ciascuno” (Pontificia Academia per la Vita, “L’Humana Communitas nell’era della Pandemia: Riflessioni inattuali sulla rinascita della vita”, 22.07.2020).

Tutti noi siamo chiamati a collaborare a questo sogno e all’emergere di un futuro migliore, perché questo è il nostro compito di evangelizzatori, di annunciare un mondo migliore – secondo le coordinate del Regno di Dio – e di collaborare alla creazione delle condizioni che lo rendono reale.

Questa lettera è anche un invito a leggere l’Istruzione che il Vaticano ha appena pubblicato sulla Parrocchia: “La conversione pastorale della comunità parrocchiale al servizio della missione evangelizzatrice della Chiesa” a cura della Congregazione per il Clero, 20.07.2020.

Ci sono molte entità, fraternità e confratelli impegnati nel lavoro parrocchiale. Sappiamo che dalla parrocchia possiamo fare una buona evangelizzazione.  Ma vorremmo ricordarvi che prima di questa istruzione, il nostro Ordine, attraverso il SGME, aveva già pubblicato un testo sulla parrocchia nel 2009: “Inviati ad Evangelizzare in Fraternità e Minorità nella Parrocchia”.

Dal confronto dei due testi vediamo come il nostro documento non solo va avanti a anticipa alcuni temi che appaiono nell’Istruzione, ma ci dà anche molti indizi per l’azione, all’interno di una lettura dei “segni dei tempi”, non contemplata, appunto, nell’Istruzione citata. Osiamo leggere, insieme all’istruzione, il nostro testo sull’EVANGELIZZAZIONE NELLA PARROCCHIA, come fratelli e minori, cercando di essere anche “parrocchia in uscita”, comunità di comunità, promotori dell’evangelizzazione.

L’invito è anche quello di condividere questa lettera e questi testi con i segretari dell’Evangelizzazione delle vostre Entità e di invitarli a leggerli e a fare, dal loro contenuto, una valutazione dei nostri progetti e delle nostre pratiche evangelizzatrici.

 

Il testo dell’Istruzione si trova a questo indirizzo:

http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2020/07/20/0391/00886.html#ita

 

Il Sussidio per la pastorale parrocchiale dell’Ordine:

Italiano: Inviati per Evangelizzare in Fraternità e Minorità nella Parrocchia
Español: Enviados a Evangelizar en Fraternidad y Minoridad en la Parroquia
English: Sent to Evangelize in Fraternity and Minority in the Parish

 

Approfittiamo di questo tempo di reclusione per aggiornare e rivedere la nostra pratica evangelizzatrice dalla “Parrocchia in uscita”.

 

Roma, 24 Luglio 2020

I vostri fratelli,
Fr. Alonso Morales, ofm
Fr. Valmir Ramos, ofm
Fr. Antonio Lanzi, ofm

DOWNLOAD PDF:

EnglishEspañolItaliano