Messaggio di solidarietà per i Frati che vivono in Ecuador

Carissimi Fratelli dell’Ecuador,

il Signore vi doni la sua pace!

A nome di tutti i Frati dell’Ordine vi raggiungo con una semplice parola che vuole esprimere tutta la nostra solidarietà in questo momento di drammatica sofferenza per il gravissimo terremoto che l’altro giorno ha colpito il vostro Paese.

Tutti insieme, in comunione di spirito, vogliamo pregare per coloro che hanno perso la vita a causa di questa terribile tragedia, per i feriti e per tutti coloro che hanno perso i loro congiunti e la propria casa.

Ugualmente vogliamo sostenere voi, carissimi Fratelli della Provincia “San Francesco” di Quito, e specialmente coloro che vivono e svolgono il loro servizio pastorale nelle zone più colpite, oltre che tutti coloro che sono impegnati nelle operazioni di soccorso e le vostre famiglie. Ci auguriamo che possiate reagire con prontezza a questa calamità.

Vi assicuriamo, inoltre, la nostra piena disponibilità per poter collaborare con voi in maniera concreta e fattiva in modo da poterci mettere davvero al servizio di quanti sono stati colpiti.

Il Signore crocifisso e risorto vi sostenga e vi benedica e l’intercessione della Beata Vergine Maria e del nostro serafico padre san Francesco vi assistano e vi accompagnino.

Fraternamente vostro

Fr. Michael A. Perry, OFM
Ministro generale e servo

Prot. 106497

PDF:
EnglishEspañolItaliano