Missione giovanile francescana quaresimale in Malaysia

Questo articolo fa parte di una serie che descrive il lavoro che i frati stanno facendo in tutto il mondo per accompagnare i giovani nella fede. Queste storie sono solo un esempio del modo in cui innumerevoli frati camminano con i giovani oggi. Mentre noi Francescani ci prepariamo per il Sinodo dei Vescovi del 2018, Giovani, Fede e Discernimento vocazionale. Possano queste storie ispirare tutti coloro che le leggono ad un impegno sempre più profondo per condividere la Gioia del Vangelo con i nostri giovani sorelle e fratelli.


 Il 17 marzo 2018, circa 650 giovani dai villaggi nei dintorni della parrocchia francescana della Missione di Sant’Anna affluirono alla chiesa di San Pietro (Kampung Simpok) per un ritiro quaresimale dei giovani. Il ritiro fu organizzato dai frati per preparare i giovani a celebrare il dono della Risurrezione a Pasqua con un più profondo senso e significato. Con vigore spirituale i frati Don Ramerez e David Au proclamarono la Buona Notizia della misericordia del Padre e il continuo richiamo alla conversione.

L’evento includeva Preghiera e Adorazione, scene drammatiche sulle parabole di Gesù e fu coronato, per un’ora, dalla Via della Croce tra le strade del villaggio.

Incentrato su Cristo, l’evento ha riunito giovani di diverse etnie e di ambienti economici insieme per un giorno d’intenso incontro con il Signore e tra loro. Al termine del programma della lunga giornata, molti hanno reclamato a breve un altro incontro per i giovani.