I Frati del Sud Sudan ci chiedono una preghiera per la Pace

I Frati del Sud Sudan ci chiedono una preghiera speciale per la Pace, come essi stessi testimoniano: “la guerra continua e non c’è giorno in cui non si senta il rumore delle armi durante la notte e anche durante il giorno. La situazione resta critica , e continua a causare morti, migrazione, desolazione e fame in tutto il paese”. La pace è molto fragile e in una situazione di conflitto e la vita diventa una sopravvivenza quotidiana, in attesa di un futuro incerto e vivendo il giorno tra paure e insicurezze. Fratelli del nostro amato Ordine uniamo la nostra voce a quella dei fratelli e delle sorelle che vivono in questa situazione così complessa e esasperante in questo paese e in molti luoghi di conflitto del mondo dove i nostri fratelli e tanti testimoni della fede continuano a dare la vita per rendere presente Cristo.