Preghiera e digiuno per la pace e la giustizia in Terra Santa

Cari Fratelli dell’Ordine,

il Signore vi dia pace!

Sicuramente siete a conoscenza del fatto che nell’ultima settimana c’è stata un’esplosione di violenza in Terra Santa che ha lasciato molti morti, migliaia di feriti, e che ha privato le persone di ogni senso di speranza per una giusta conclusione di questa crisi politica e umanitaria.

Invito tutti i Frati dell’Ordine e tutti i nostri amici ad intraprendere un cammino di preghiera e di digiuno per la pace e la giustizia in Terra Santa. Qui sotto trovate la comunicazione ufficiale del Custode della Custodia di Terra Santa, Frate Francesco Patton, che esorta tutti i Frati della Custodia a partecipare alle speciali preghiere in preparazione alla grande festa di Pentecoste nella Chiesa. Vorrei esortare voi, Frati in ogni Provincia, Custodia e Fondazione, e le fraternità locali ad organizzare momenti di preghiera e a ricordare, in particolar modo, tutte le vittime. Vi esorto anche a lavorare con i diversi uffici di Giustizia e Pace e a presentare questa situazione all’attenzione dei vostri leader politici e di tutta la gente delle vostre rispettive regioni e nazioni.

Lo Spirito di Dio possa portare ad una nuova era di pace costruita sul fondamento di una giustizia, verità, rispetto e amore autentici.

 

Fraternamente vostro,

Fr. Michael A. Perry, OFM
Ministro generale e servo

Letter of the Custos of the Holy Land (English)

Lettera del Custode di Terra Santa (italiano)

Mensaje del Ministro General & Comunicado do Custódio da Terra Santa (portugués)