Sulle Orme dei Recolletti: Frati Canadesi in Pellegrinaggio

Mentre facevano il loro percorso nelle strade della città vecchia di Quebec, un gruppo di frati si è fermato per una breve lezione di storia, come fatto più volte nei giorni precedenti. Questa volta, tuttavia, accanto a loro c’era un logo che diceva: “Guardiani del passato, Custodi del futuro”. Questo sembrava riassumere il viaggio che stava per finire.

Questo gruppo era composto da tredici Frati  che venivano da tutto il Canada per viaggiare insieme per una settimana dal 6 al 13 agosto 2017 in pellegrinaggio riflettendo  sul tema: “Sulle orme dei Recolletti”. I Récolletti sono i pionieri e missionari francescani giunti in  Canada con Samuel de Champlain nel 1615. Questo pellegrinaggio, realizzato da Guylain Prince, OFM, ha  attraversato diverse comunità, parchi e siti nazionali per raccontare la loro storia e aiutare i frati del Canada a comprendere le loro radici.

Il pellegrinaggio ha avuto inizio a Trois-Rivières, dove è  sepolto il beato Frédéric Janssoone OFM; poi si è diretto verso nord verso la penisola di Gaspé, dove si trova St. Bonaventure Island che è un attativa per turisti di tutto il mondo; e poi ha proseguito a sud fino a Quebec City, dove la storia dei Recolleti è onorata con un monumento situato nella piazza della città; concludendo ancora una volta a Trois-Rivières, vicino al sito dove si ricorda  la seconda Messa celebrata in Canada.

Durante la settimana trascorsa insieme i frati hanno scoperto non solo dei scenari mozzafiato e una calorosa ospitalità, ma anche storie affascinanti di naufragi, ministeri tra le Prime nazioni, abilità artistiche e di carpenteria, abilità di leadership, spiritualità, contemplazione e spirito fraterno dei Recolletti. Lo spirito missionario dei Recolleti  ha colpito  i frati pellegrini e  sfidati a riflettere sulla propria chiamata francescana. I tredici Frati hanno anche compreso la speranza che i Recolleti avevano, la loro apertura e il loro coraggio  nell’essere missionari e la loro perseveranza  che è servita da forza trainante. I frati hanno scoperto che questo apprendimento dalla nostra storia porta a una maggiore comprensione dell’oggi e offre speranza per il futuro guidati dallo stesso Spirito che ha guidato i fratelli Recolletti e il processo che ha condotto a  far nascere la Provincia Canadese.

I frati hanno viaggiato insieme in tre veicoli, allestendo il campo ogni notte, cimentandosi nell’arte culinaria e trascorrendo molto tempo insieme. Come agenti di evangelizzazione, fiduciosi nella provvidenza di Dio e apprezzando la dignità di tutti, questi frati pellegrini tornano da questo pellegrinaggio alle loro realtà come “Guardiani del passato, Custodi del Futuro”.

Fr. Michael Perras, OFM and Fr. Benjamin Ripley, OFM