Il Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna

Il Piccolo Coro “Mariele Ventre”, diretto da Sabrina Simoni, è la parte più visibile dell’Antoniano di Bologna ed è l’espressione dei valori di questa istituzione.

Il Piccolo Coro è un’occasione per parlare di tutti i valori tipici del mondo francescano; il Piccolo Coro ha un cuore: prendersi cura degli altri, cantare buone parole per aiutare le persone a sentire quanto potrebbe essere bello condividere il modo di vivere e di sentire di Francesco d’Assisi.

Il “Piccolo Coro” è stata fondato nel 1963, per volere dei Frati, oggi è diventato l’espressione più chiara del messaggio di pace, che impregna ogni azione all’interno dell’Antoniano.

I Frati francescani ebbero l’intuizione di “alimentare la musica” e il “Piccolo Coro”, che è diventato una scuola: scuola di vita, un esempio per molti altri cori in Italia e nel mondo, avendo un repertorio musicale impegnato per i bambini (l’UNESCO lo ha inserito tra i patrimoni per una cultura di pace). Infatti, stabilisce una coesione tra persone meno fortunate: tanti progetti di solidarietà, non sarebbero possibili senza il Piccolo Coro.

Alla termine dello scorso anno, i bambini del Piccolo Coro e la loro direttrice, Sabrina Simoni, hanno avuto una nuova straordinaria avventura: per il secondo anno consecutivo il coro di voci bianche dell’Antoniano si è recato in Cina, per una splendida tournée, con ben 8 spettacoli tra il 31 dicembre 2016 e il 7 gennaio 2017.

Quest’anno il Piccolo Coro ha aperto la terza serata del Festival a Sanremo.

Per conoscerlo meglio: www.zecchinodoro.org e www.antoniano.it