Torna il Consiglio Internazionale di Formazione e Studi

“Ieri abbiamo aperto l’incontro con un saluto del Vicario Generale, Fr. Ignacio Ceja, che ci ha trasmesso anche i saluti da parte del Ministro generale e ci ha incoraggiato nel nostro lavoro”. Lo ha detto Fr. Darko Tepert, Segretario Generale per la Formazione e Studi dell’Ordine, a margine dell’incontro del Consiglio Internazionale per la Formazione e gli Studi, che si svolge a Roma dal 21 al 24 giugno 2022. “Il Vicario ha sottolineato che l’ultimo Capitolo Generale ha dato diversi incarichi alla Segreteria Generale per la Formazione e gli Studi e ha invitato il Consiglio internazionale ad offrire aiuto in questo senso alla Segreteria Generale per la Formazione e gli Studi”.

Oggi, secondo giorno dell’incontro, come si legge nel programma, i consiglieri si sono dedicati al tema dell’identità francescana. Fr. Darko spiega: “La questione della nostra identità è stata molto presente nell’ultimo Capitolo Generale e abbiamo visto che in questo senso ci sono molte preoccupazioni in tutto l’Ordine. Dobbiamo lavorare molto per ripartire, come dice il Capitolo Generale nel documento finale: ripartire con il nostro impegno di essere veramente frati minori.

Oltre all’identità francescana discussa oggi, per i prossimi giorni i partecipanti hanno in agenda la preparazione di due convegni: uno dei centri di studi francescani (che avrà luogo l’anno prossimo) e l’altro dei fratelli laici, previsto nel 2024, che sarà al livello delle conferenze OFM. Sul tavolo ci sono anche temi come la protezione dei minori e delle persone vulnerabili, l’evangelizzazione e gli uffici di Giustizia, Pace e Integrità del creato.

A parte gli organizzatori – Fr. Darko Tepert, Segretario Generale, e Fr. Hieronimus  Yosep Dey Rupa, Vice Segretario -, in rappresentanza dei Segretariati delle conferenze OFM, partecipano a questo incontro i seguenti Segretari: Fr. Samuel Ceglowski per la Conferenza North Slavica, Fr. Antonino Milazzo per la Custodia di Terra Santa, Fr. Bruno Peixoto per la Confres, Fr. Charles Bernard per la Conferenza SAAOC Fr. Danijel Nikolić per LA Conferenza Sud Slavica, Fr. David Pool Paredes per la Conferenza Guadalupana, Fr. Elton Viagedor per la Conferenza EAC, Fr. Fernando Ferrario per la Conferenza Brasialiana e Cono Sur, Fr. Larry Hayes per la Conferenza ESC, Fr. Marco Huatay Flores per la Conferenza Bolivariana, Fr. Milko Gigante per la COMPI,  Fr. Solomon Sekabata Mphela per la Conferenza Africana e Fr. Thomas Abrell per la COTAF.