Venerabile Florenzia Profilio, Fondatrice dell’Istituto delle Suore Francescane dell’Immacolata Concezione di Lipari

Promulgazione di Decreti della Congregazione delle Cause dei Santi

Il 14 aprile 2018, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza l’Em.mo Card. Angelo Amato, S.D.B., Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Durante l’Udienza, il Sommo Pontefice ha autorizzato la Congregazione a promulgare il Decreto riguardante le virtù eroiche della Serva di Dio Florenzia Giovanna Profilio, Fondatrice dell’Istituto delle Suore Francescane dell’Immacolata Concezione di Lipari; nata a Pirrera Lipari (Italia) il 30 dicembre 1873 e morta a Roma il 21 febbraio 1956.

Venerabile Florenzia Profilio

La Venerabile Florenzia Profilio nacque nell’isola di Lipari (Italia) nel 1873. Emigrata con la propria famiglia a New York (USA), abbracciò la vocazione religiosa tra le Suore Terziarie Francescane di Allegany. Nel 1905 su invito di Mons. Francesco Raiti, Vescovo di Lipari, fece rientro in Italia per avviare nella sua isola nativa una nuova comunità a servizio della Diocesi. Lo sviluppo dell’Istituto delle Suore Francescane dell’Immacolata di Lipari fu graduale, e si estese nel tempo in varie città d’Italia, in Brasile ed in Perù. Madre Florenzia governò con la forza dell’esempio più che con le esortazioni e le parole. Il suo stile di vita evangelico le conquistò l’amore e la stima di quanti ebbero la gioia di frequentarla. Morì a Roma il 21 febbraio 1956. La Causa di Canonizzazione prese avvio nel 1982.