Visita fraterna alla Provincia di San Francisco e Santiago in Messico

Dal 25 al 31 maggio, il Ministro generale Fr. Michael Anthony Perry ha fatto una visita fraterna alla Provincia di San Francesco e Santiago in Messico, accompagnato dal Definitore generale Fr. Ignacio Ceja.

Per prima cosa, Fr. Michael si è trovato con i fratelli che sono presenti tra i popoli indigeni, Huicholes, Coras, Tepehuanes e Mexicaneros, nel cuore della Sierra Madre Occidentale. Lì, nella Missione di Santa Chiara, ha parlato con diciotto fratelli, con i volontari missionari e con altri laici locali, con i quali ha anche condiviso l’Eucaristia.

In seguito, il Ministro generale ha incontrato il resto dei fratelli della Provincia in due gruppi, uno presso la sede della Provincia nella città di Zapopan e un altro nella zona settentrionale della città di Monterrey.

A partire dalle parole di Gesù nel Vangelo di San Giovanni, “Rimanete in me, come io in voi”, p. Michael ha invitato i fratelli di questa Provincia, la seconda più grande dell’Ordine, con tanti fratelli giovani, a ravvivare ogni giorno la propria consacrazione come fraternità contemplativa in missione. Ha parlato con loro anche  della situazione dell’Ordine nelle varie regioni in cui si trova e dell’incoraggiamento dato dal recente Consiglio Plenario dell’Ordine. Li ha esortati a rinnovare la loro consacrazione avendo Dio al centro della propria vita, a non allontanarsi dallo spirito di minorità, a vivere uno stile di vita povero, semplice e un costante atteggiamento di solidarietà con i più poveri e gli esclusi. Ha chiesto loro di prestare molta attenzione al tema della formazione permanente e iniziale di oggi, invitandoli a includere un anno speciale di immersione missionaria nei propri programmi di formazione iniziale, ad avere un’attenzione particolare e costante alla vita affettiva dei fratelli, a rafforzare i legami fraterni e all’accompagnamento dei fratelli da parte dei guardiani e di ogni fratello di una fraternità. Infine, ha chiesto il sostegno di alcuni fratelli per le missioni dell’Ordine.

Durante la sua presenza in vari luoghi, il Ministro generale ha potuto salutare e parlare con i frati in formazione iniziale e gli altri membri della Famiglia Francescana: le Sorelle Clarisse, i Fratelli delle OFS e la GiFra e con i rappresentanti di congregazioni e movimenti di ispirazione francescana.

L’ultimo giorno della sua visita è stato caratterizzato dal saluto del Presidente della Conferenza Episcopale del Messico Mons. Rogelio Cabrera López, Arcivescovo di Monterrey e dall’incontro con il Definitorio provinciale. Con i Fratelli del Definitorio ha scambiato osservazioni su alcune questioni sollevate durante la visita e su luci e sfide della Provincia. Fr. Michael ha dichiarato che durante il suo incontro con i fratelli ha potuto toccare con mano la loro generosità, ma anche la loro sete di una spiritualità più profonda e di una relazione fraterna e una missione più autentiche.

Ringraziamo il Ministro provinciale Fr. Ángel Gabino Gutiérrez e gli altri fratelli della Provincia per la loro ospitalità e l’atteggiamento fraterno con cui hanno accolto la nostra presenza.