Visita fraterna alla Provinica Sant’Antonio – Brasile

Concludendo le visite fraterne in Brasile, Fr. Michael Anthony Perry ha realizzato la visita alla Provincia Sant’Antonio, nei giorni 21 fino al 28 giugno. Con lui stava Fr. Valmir Ramos, Definitore per America Latina. Arrivato nel giorno 21 giugno a Salvador, Bahia, nel Convento San Francesco (Pelourinho) dove la Provincia mantiene gli studenti di Filosofia e ha cura di alcuni frati anziani ed altri infermi.

Il giorno 22 è stato riservato per un po’ di riposo e visita al Santuario della Beata Dulce dei Poveri, una religiosa brasiliana che ha vissuto con i più poveri e ha creato un ospedale a Salvador per i poveri con 1000 letti in cui oggi lavorano circa 300 medici in 40 specialità. Inoltre, ha una parte come ospedale/residenza per circa 500 malati o handicap abbandonati tra piccoli e adulti. I frati cappuccini sono cappellani nell’ospedale e nel santuario. La canonizzazione della Beata Dulce sarà nel prossimo mese di ottobre.

Nel giorno 23 ha incontrato le sorelle Concezioniste di Salvador e celebrato con loro in mattinata. Nel pomeriggio ha incontrato i confratelli della zona del Nord Est del Brasile che vivono più vicini a Salvador.

Spostato a Lagoa Seca, PB, Fr. Michael ha incontrato i novizi ed i postulanti nel giorno 24 giugno. Nell’altro giorno ha celebrato con le sorelle clarisse del Monastero Santa Clara a Campina Grande, PB, e ha incontrato tutti i frati di quella zona.

Nel giorno 26 giugno ha avuto un incontro con il Definitorio Provinciale con cui ha dialogato riguardo alcune sfide nell’Ordine e nella Provincia oltre la necessità del Progetto di Provincia che ogni Entità ne ha bisogno.

Passando per Recife, PE, Fr. Michael è andato a Fortaleza, CE, dove nel giorno 27 ha celebrato con la Famiglia Francescana e ha visitato le sorelle concezioniste. Dopo è andato a Canindé, CE, al Santuario San Francesco delle Piaghe, dove arrivano circa 2 milioni di peregrini ogni anno. Lì ha visitato i progetti sociali guidati dai frati, ha celebrato ed incontrato le sorelle clarisse ed ha avuto un incontro con i frati della Provincia di quella zona del Nord Est del Brasile.