Contatti
NEWS

Emergenza Brasile

Raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dalle inondazioni

11 Maggio 2024

I Frati Minori sono accanto alle popolazioni del Rio Grande do Sul, in Brasile, vittime di quattro violente alluvioni che hanno sconvolto la regione in meno di un anno. L’ultima, dei primi giorni di maggio, è stata la più devastante e ha messo in ginocchio le già precarie condizioni di vita degli abitanti, duramente colpiti da questi tragici fenomeni climatici ormai incontrollabili.
La Fondazione OFM Fraternitas ha lanciato una campagna straordinaria di raccolta fondi per aiutare queste popolazioni.
La Curia generale dell’Ordine dei Frati Minori, nella persona del Definitore generale di zona, Fr. César Külkamp, è in stretto contatto con Fr. Marino Rhoden, Ministro della Provincia di San Francesco d’Assisi, che comprende lo stato del Rio Grande do Sul. Fr. Cesar ha lanciato un appello per aiutare il Brasile.

 

Le case sono state trascinate via dalla potenza dell’acqua e dalle frane, i prodotti agricoli e gli animali sono stati colpiti, così come le strade e le strutture. 
Il governo sta lavorando per salvare le persone e portarle in salvo. Più di 120.000 persone sono fuori dalle loro case, soprattutto i più poveri. Le chiese parrocchiali hanno aperto le loro porte per accogliere le persone, ma molte sono state colpite dalle acque. Anche i nostri frati di Rio Grande do Sul hanno aperto le loro case, le loro chiese e i loro spazi per accogliere le persone, offrendo quello che possono, ma la situazione è di bisogno generalizzato. 
Mancano cibo, vestiti, prodotti per l’igiene, medicine per bambini e anziani, acqua potabile; i frati cercano di offrire aiuto spirituale e solidarietà alle famiglie che soffrono per la perdita di persone, della casa e dei mezzi per mantenersi.

Anche il Ministro generale dell’Ordine, Fr. Massimo Fusarelli, ha lanciato un appello per aiutare il Brasile.


Solidarietà spirituale e materiale è stata espressa da tutto il mondo cattolico: Papa Francesco ha manifestato cordoglio e sostegno nel suo Regina Cœli di domenica 5 maggio; Mons. Aloísio Alberto Dilli OFM, vescovo della diocesi di Santa Cruz do Sul, ha registrato un videomessaggio di speranza e coraggio per le popolazioni; anche la Conferenza della Famiglia francescana del Brasile è accanto alle vittime.

Mons. Jaime Spengler OFM, Arcivescovo di Porto Alegre (capitale dello Stato di Rio Grande do Sul), in un’intervista alla Radio Vaticana del Brasile ha sottolineato l’importanza di accogliere e sostenere chi ha perso tutto e ha bisogno di cibo, acqua, vestiti e un tetto sotto cui ripararsi.

Per sostenere la raccolta fondi della Fondazione OFM Fraternitas clicca qui

Potrebbe interessarti anche: