Contatti
NEWS

Fr. Hermann (Friedhelm) Schalück, ofm è tornato alla casa del Padre

ex Ministro generale (1991-1997)

27 Gennaio 2024

Con tristezza informiamo che il nostro confratello Fr. Hermann Schalück, ofm, ex Ministro generale (1991-1997), è deceduto inaspettatamente la mattina del 26 gennaio 2024 intorno alle 11.00 presso la Casa della Missione delle Suore del Preziosissimo Sangue a Neuenbeken, vicino a Paderborn (Germania). Aveva 84 anni.  
I funerali si svolgeranno lunedì 5 febbraio 2024 a Paderborn.

Scarica la lettera di Fr. Massimo Fusarelli in occasione della morte di Fr. Hermann Schalück Italiano - English - Español

Biografia:

* 08 maggio 1939 a St. Vit (ora Rheda-Wiedenbrück) ✝ 26 gennaio 2024 a Neuenbeken

Friedhelm Schalück è nato a St. Vit l'8 maggio 1939, figlio dell'agricoltore Wilhelm Schalück e di sua moglie Ida, nata Surmann. È cresciuto con otto fratelli. Nel 1959 si diplomò al Collegio Francescano di St Ludwig/Vlodrop.

Il 15 aprile 1959 fu accolto nel noviziato dell'allora Provincia Francescana di Sassonia a Rietberg e gli fu dato il nome religioso di Hermann. Emise la professione solenne il 19 aprile 1963 a Warendorf. L'arcivescovo Lorenz Cardinal Jäger lo ordinò sacerdote il 22 luglio 1965.

Dopo aver proseguito gli studi presso l'Università Ludwig Maximilian di Monaco, il 7 febbraio 1970 ottenne il dottorato in teologia con una tesi sull'idea di povertà nella teologia di Bonaventura.

Dopo un breve periodo di insegnamento presso l'allora collegio religioso francescano e cappuccino di Monaco, nell'aprile del 1973 fu eletto Provinciale di Sassonia. Mantenne questa carica fino al 1983. I suoi incarichi successivi, fino al giugno 1997, sono stati quelli di Segretario Generale per la Formazione e gli studi nel 1983, Definitore Generale nel 1985 e dal giugno 1991 Ministro Generale, sino al 1997.

Dopo il suo ritorno in Germania, nel novembre 1997 divenne Presidente dell'Organizzazione Cattolica di Soccorso Internazionale Missio, con sede ad Aquisgrana, servizio mantenuto fino al 2008. Nel 1998 è stato nominato membro della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli. 

Ha continuato a lavorare per la missione della Chiesa e dell'Ordine Francescano. I crescenti problemi di salute hanno necessario l’anno scorso il suo ricovero presso un centro di cura. Qui si è ambientato bene e ha continuato a seguire gli eventi mondiali con occhi aperti.

La mattina del 26 gennaio 2024, si è spento inaspettatamente nella sua stanza, mentre nella chiesa del convento si celebrava l'Eucaristia con un ritiro per le suore.

Potrebbe interessarti anche: