Contatti
NEWS

Un invito a rinnovare la vita fraterna e la missione a Taiwan

Visita del Ministro generale e del Definitore di zona

02 Aprile 2024

L’attuale Provincia di Nostra Signora Regina della Cina a Taiwan trae le sue origini dai missionari francescani usciti dalla Cina nel 1951. Fondata come Vicaria nel 1971, è stata eretta a Provincia nel 1989.
Attualmente a Taiwan ci sono 23 frati, tra frati locali e frati missionari provenienti dall’Italia, dalla Corea e dal Vietnam, che prestano servizio in un totale di 20 parrocchie, compreso il lavoro pastorale con le comunità indigene e i lavoratori migranti. I frati gestiscono inoltre due scuole, forniscono assistenza spirituale all’Ordine Francescano Secolare e sono impegnati nei ministeri di GPIC e di predicazione.
La Provincia comprende anche la Fondazione del Beato Gabriele Allegra a Hong Kong, dove ci sono altri 14 frati. I frati della Provincia sono una Fraternità in missione che sostiene i valori della minorità e della preghiera.

Il Ministro generale, Fr. Massimo Fusarelli, e il Definitore generale per l’Asia-Oceania, Fr. John Wong, hanno visitato i frati a Taiwan durante la Settimana Santa, dal 26 al 28 marzo 2024.
Durante questa visita, Fr. Massimo e Fr. John hanno incontrato il Ministro provinciale Fr. Michael Woo e il Definitorio provinciale, il Segretario per la Missione e l’Evangelizzazione e l’équipe di formatori, i frati di Taiwan e la famiglia francescana.
Hanno incontrato anche il novizio e i tre dei quattro aspiranti che si preparano al cammino formativo, raccogliendo da loro desideri e sogni per il futuro della presenza francescana in quest’isola e non solo.
I frati hanno anche celebrato il 70° anniversario di ordinazione del membro più anziano della Provincia, Fr. Bonaventura Tung.
Inoltre, il Ministro generale e il Definitore generale hanno visitato il Centro di spiritualità francescana di Daxi e il Cimitero francescano, dove hanno reso omaggio ai membri defunti del nostro Ordine che hanno prestato servizio a Taiwan.

Il Giovedì Santo, Fr. Massimo e Fr. John hanno partecipato alle celebrazioni arcidiocesane della Messa Crismale a Taipei e Fr. Massimo ha presieduto la Messa della Cena del Signore nella chiesa parrocchiale francescana di San Francesco a Taishan.
Durante la visita, il Ministro generale ha esortato i frati della Provincia ad andare oltre il semplice mantenimento della presenza francescana sull’isola di Taiwan per migliorare la nostra vita evangelica e la nostra missione come fratelli. Fr. Massimo ha anche ribadito due inviti che hanno costituito il tema del Capitolo generale 2021, per rinnovare la nostra visione e abbracciare il nostro futuro di francescani con una passione attiva e creativa per il Vangelo.
Il Ministro generale ha invitato i frati a continuare a immaginare un nuovo modo di vivere e di annunciare la Buona Novella.

Alla famiglia francescana di Taiwan, il Ministro generale ha parlato del Centenario francescano e della necessità di approfondire continuamente il nostro carisma francescano, per annunciare Francesco e il suo carisma nel contesto locale.

Potrebbe interessarti anche: