Contatti
NEWS

É morto il nostro fratello mons. Zbigniew Tadeusz Kusy, OFM

Raccomandiamo il nostro fratello alla vostra preghiera.

31 Marzo 2024

Questa mattina, 31 marzo 2024, nella domenica della Resurrezione del Signore, a Bangoro, nella Repubblica Centrafricana, è morto il nostro fratello il vescovo Zbigniew Tadeusz Kusy OFM. Di origine polacca, ha vissuto come missionario in Africa. Ha vissuto 72 anni, nell'ordine 54, nel sacerdozio 47, nella diocesi 9.

Mons. Tadeusz ha emesso la prima professione religiosa nell’Ordine dei frati minori il 30 agosto 1970. Compiuti gli studi filosofici e teologici nel Seminario dei Frati Minori di Katowice, è stato ordinato sacerdote il 15 aprile 1975. Nel 1979 è stato inviato come missionario in Zaire. Negli anni 1986-1989 ha studiato presso l'Istituto delle Religioni e Teologia a Parigi. Nel 1989 è tornato in Africa, nella Repubblica Centrafricana. Oltre al lavoro pastorale, era formatore di giovani frati a Bimbo nell'arcidiocesi di Bangui.

Il 31 maggio 2014 è stato nominato vescovo coadiutore di Kaga-Bandoro da papa Francesco, ricevendo l'ordinazione episcopale il 15 agosto successivo dalle mani dell'arcivescovo e futuro cardinale Dieudonné Nzapalainga, arcivescovo metropolita di Bangui, coconsacranti Albert Vanbuel, vescovo di Kaga-Bandoro, e Stanislas Lukumwena Lumbala, vescovo emerito di Kole.

Il 27 settembre 2015, a seguito dell'accettazione delle dimissioni del vescovo Albert Vanbuel, gli è succeduto nella carica. Il 31 de marzo del 2024 è morto in Africa a causa della malaria.

Potrebbe interessarti anche: