Contatti
NEWS

OFS in India: celebrazione degli 800 anni della Regola e del Natale di Greccio

Al santuario mariano di Velankanni

07 Agosto 2023

Rappresentanti delle Fraternità OFS (che in India raccolgono circa 3109 membri) del Tamil Nadu e Pondicherry, per un totale di circa 300 membri, si sono riuniti a Velankanni dal 28 al 30 luglio 2023 per celebrare i Centenari dell'approvazione della Regola e del Natale di Greccio. L'importanza di Velankanni, uno dei santuari mariani più visitati dell'India, con una storia di missionari francescani che hanno prestato servizio come pastori dal 1577 al 1889, ha aggiunto un significato speciale all'occasione.

Hanno partecipato all’evento Fr. Oliver Fernando OFS, Presidente nazionale, Fr. Lawrence OFMCap, Ministro provinciale, Fr. Antonysamy OFMCap, Ministro provinciale, Fr. Xavier Durairaj OFM, Ministro provinciale, insieme alle suore francescane, tra cui suor Maria Philo, Madre generale delle Suore Francescane di Bon Secours (FBS), suor Stella Balthazar, Ispettrice delle Francescane Missionarie di Maria (FMM), suor Camilla, Provinciale delle Suore Francescane della Presentazione di Maria (FSPM) e altri Frati Assistenti Spirituali (Francescani, Cappuccini e Conventuali) dell'OFS.

Oltre alle celebrazioni, questi giorni di incontro sono stati dedicati ad ispirare i rappresentanti dell'OFS attraverso sessioni di formazione, incoraggiandoli ad abbracciare lo spirito francescano come raffigurato nella Regola del 1223 e nel Natale di Greccio. Lo scopo era rinvigorire le loro fraternità con rinnovato entusiasmo, riportando le intuizioni francescane acquisite durante questa memorabile occasione.

Frati Cappuccini e Francescani e Suore della Famiglia Francescana hanno tenuto discorsi profondi su vari temi francescani. Questi includevano il significato della vita di San Francesco nella Chiesa, il rapporto di San Francesco con il Vangelo, le opinioni di San Francesco sull'ecologia, il rafforzamento dei vulnerabili portando Cristo come faceva Francesco, Santa Chiara d'Assisi e l'Eucaristia, le esperienze di San Francesco a Greccio durante il Natale, Santi notevoli nell'Ordine francescano, il legame di San Francesco con l'Eucaristia, abbracciare la vita evangelica di San Francesco, il viaggio spirituale di San Francesco alla Verna e la Spiritualità di San Francesco.

Le giornate sono state ricche di attività coinvolgenti, compreso un dibattito sull'educazione spirituale delle famiglie – se sia meglio guidata da uomini o donne. Inoltre, un concorso a quiz sulla Regola di San Francesco e le Costituzioni dell'OFS ha aggiunto all'evento un elemento di entusiasmo e di condivisione delle conoscenze.

L'Eucaristia è stata celebrata da Mons. George Antonysamy, Arcivescovo di Chennai-Mylapore. Nella sua omelia ha espresso profonda ammirazione per san Francesco e per i Centenari Francescani che si stanno commemorando. L'Arcivescovo ha invitato i membri della Famiglia Francescana presenti ad abbracciare lo spirito senza tempo di San Francesco, sottolineando che i suoi insegnamenti rimangono attuali anche nei tempi di oggi. Li ha incoraggiati ad infondere un senso di rinnovamento e di vitalità nella vita della Chiesa locale, a partire dalla loro fraternità OFS locale.

La Processione del Rosario, accompagnata dal caldo bagliore delle candele accese, fino alla statua di San Francesco d'Assisi di 350 anni, è stato un momento davvero straordinario e commovente. Questa processione è stata un'espressione accorata di gratitudine verso l'atto provvidenziale di Dio, manifestato attraverso l'impegno instancabile delle Missionarie Francescane del Portogallo. Questi devoti missionari si dedicarono a portare la Buona Novella alla gente di queste regioni durante i secoli XVI e successivi.

Durante il raduno, un altro notevole risultato è stato il rilascio dell'Omnibus in Tamil, intitolato "Vergal" (Radici). La Famiglia francescana di Tamil Nadu e Pondicherry, sotto la guida di Fr. Divakar, OFMCap, ha assunto l'impegnativo compito di tradurre l'intero Omnibus in Tamil. Questa iniziativa è stata intrapresa con il nobile intento di diffondere la ricchezza delle Fonti Francescane a un pubblico più vasto. Il processo di traduzione è stato senza dubbio laborioso, richiedendo dedizione e sforzi concertati da parte del team coinvolto. Tuttavia, la loro perseveranza e il loro impegno nel progetto sono stati encomiabili e sono riusciti a realizzare questa straordinaria impresa.

Il raduno tenutosi a Velankanni-Tamilnadu è stato un evento senza precedenti, organizzato per la prima volta su questa scala. Fr. Lawrence OFMCap e Fr. Singarayar OFS, Consigliere per la Regione di Tamilnadu, insieme ad altri devoti fratelli e sorelle dell'OFS, hanno svolto un ruolo cruciale nell'orchestrare l'evento con ferma dedizione e impegno. I loro sforzi hanno trasformato la celebrazione in un'esperienza davvero memorabile e fruttuosa.

Questi giorni di comunione e di arricchimento spirituale saranno custoditi nella memoria della regione OFS Tamilnadu-Pondicherry, impressi per sempre come una pietra miliare nella storia delle loro fraternità. Il successo dell'evento non solo ha rafforzato i loro legami come Famiglia Francescana, ma ha anche acceso un rinnovato senso di entusiasmo per continuare a vivere i valori francescani nelle loro vite e comunità.

Potrebbe interessarti anche: