È nata la Provincia di San Bonaventura

È nata una nuova Provincia, la Provincia dei Frati Minori di “San Bonaventura da Bagnoregio”, dopo un lungo processo di collaborazione tra i Frati del Lazio e degli Abruzzi.

Fr. Danilo Tremolada, della Provincia Serafica dei Frati Minori dell’Umbria, nominato dal Ministro generale Visitatore e Delegato generale, per visitare i Frati delle due Province ed accompagnarli in vista dell’unificazione.

Il 9 maggio 2017, presso “l’Oasi” di Greccio (Rieti), il Ministro generale dei Frati Minori Fr. Michael A. Perry, ha eretto ufficialmente la nuova Provincia – risultante dall’unificazione della Provincia Romana e della Provincia d’Abruzzo – alla presenza delle due Fraternità provinciali. Hanno partecipato anche quasi tutti i Ministri provinciali d’Italia, in particolare Fr. Claudio Durighetto, Ministro provinciale dei Frati Minori dell’Umbria e attuale Presidente della COMPI.

Alle 9.30 i Frati si sono riuniti nella sala delle Conferenze per ascoltare il Decreto con cui il Ministro generale ha sanzionato la cessazione degli attuali Ministri provinciali, la cessazione delle due Province; ha proclamato l’erezione della nuova Provincia “San Bonaventura” e il nuovo Governo della stessa (Ministro provinciale: Luigi Recchia, Vicario provinciale: Fabio Catenacci, e i Definitori della Provincia:  Riccardo Burattin, Luciano De Giusti, Daniele Di Sipio, Alessandro Partini, Carlo Serri e Nando Simonetti). Alle 12.15, nella Chiesa del Santuario di Greccio, è seguita la Concelebrazione eucaristica, presieduta dal Ministro generale.

Alla nuova Provincia appartengono circa 150 Frati e 20 Case disseminate nel territorio di Roma, Rieti, Latina, Pescara, Chieti, Teramo e L’Aquila.

Visualizza / Scarica: Discorso del Ministro generale alla nuova Provincia

Oltre informazioni / foto: www.fratiminorifrancescani.org